Corso di formazione sui servizi locali per 80 dipendenti comunali

Scarica qui l'avviso. Il Dipartimento Affari regionali e autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell'ambito del progetto «Re Open Spl», promuove un corso di formazione in materia di servizi pubblici locali a rete di rilevanza economica per il personale di enti locali.

Il corso verterà dall'organizzazione dei servizi, alla loro programmazione e pianificazione, con verifica della finalità degli investimenti, alla procedure di affidamento, alle attività di monitoraggio nei confronti dei gestori affidatari che hanno sottoscritto i rispettivi contratti di servizio.

Il soggetto attuatore del progetto è Invitalia Spa (Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa) che, sulla base dell'avviso pubblicato raccoglierà, le manifestazioni di interesse entro il prossimo 14 giugno. Sono disponibili in totale 80 posti, riservato al personale inquadrato nella categoria D (a tempo indeterminato o determinato).

Gli 80 accessi al corso sono così suddivisi: 64 per chi proviene da amministrazioni ubicate in Basilicata, Campania, Calabra, Puglia, Sicilia; 6 da enti ubicati in Abruzzo, Molise, Sardegna; 10 da enti ubicati in Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Provincia di Bolzano, Provincia di Trento