View Post

LAVORATORI FRAGILI, APPROVATA PROPOSTA DI EMENDAMENTO DELLO SNALV. IL PUNTO

Lo avevamo chiesto più volte, sia al Governo che al Parlamento. Sino a presentare una vera e propria proposta di emendamento alla Legge di Bilancio 2021. Alla fine, con l’approvazione della finanziaria, è arrivata la bella notizia: i lavoratori fragili possono contare su una dignitosa e giusta tutela, almeno fino al 28 febbraio 2021. FACCIAMO IL PUNTO.Dal 1° gennaio al …

View Post

Bonaffini: “In questa emergenza Covid-19 ci sono anche gli Oss, la Regione non li dimentichi”

di Manuel Bonaffini, Segretario territoriale SNALV Confsal prov. Agrigento – Enna – Caltanissetta Il perdurare dell’emergenza correlata all’epidemia da Covid-19 fa emergere la carenza di personale sanitario e socio-sanitario nelle strutture del servizio sanitario pubblico. È fondamentale ricordare che il personale Oss,  nel tempo, ha reso servizi lavorativi in favore dei presidi Ospedalieri nel Territorio Siciliano,  per rendere la Sanità …

View Post

RSA, l’abbandono degli ultimi ed un sistema da rifondare

La prima fase dell’emergenza ha colto di sorpresa il sistema delle Residenze Sanitarie Assistenziali, con un bilancio pesantissimo sul numero di contagiati e, purtroppo, di personale e pazienti deceduti. Ma quella che sembrava una tragedia inevitabile sta assumendo, tuttavia, le forme di una scelta cinica e dolorosa. Ad oggi, il personale delle RSA è dimezzato, alcune strutture abbandonate a sé …

View Post

RSA, infermieri ed operatori sanitari in fuga verso il pubblico

Roma, 11 novembre 2020 – Intervenire nel settore socio-sanitario-assistenziale non è più solo opportuno, ma è un obbligo. Sono allarmanti i dati che arrivano dalle RSA e dalle case di riposo a seguito delle assunzioni straordinarie effettuate dalle Asl di tutta Italia: dall’inizio dell’emergenza COVID centinaia di infermieri ed operatori socio sanitari sono emigrati nel settore pubblico. «Riceviamo continue segnalazioni …

View Post

Lazio, tamponi per il personale delle RSA almeno ogni 15 giorni

Il personale delle RSA deve essere sottoposto a tampone antigenico con una cadenza non superiore a 15 giorni.   Lo rende noto l’Unità di crisi della Regione Lazio che – mediante comunicazione inviata alle Asl, ai comuni ed alle Associazioni di Categoria – ha disposto l’obbligo di sottoporre il personale a test antigenico per tutte le strutture residenziali e semiresidenziali …

View Post

Rinnovo del contratto Anaste: basta silenzi!

  Roma, 5 Novembre 2020 – Sono trascorsi oltre 300 giorni dalla scadenza del contratto Anaste, ossia il contratto collettivo di riferimento del settore socio sanitario assistenziale educativo, applicato a migliaia di lavoratori delle Residenze Sanitarie Assistenziali. Ma nonostante i continui solleciti, l’associazione datoriale Anaste sembra averlo dimenticato! In un momento così critico, in cui operatori ed infermieri meritano il …

View Post

Stato di crisi COOSS Marche: incontro con l’Assessore al Lavoro Bravi

Macerata, 14-07-2020 – Si è tenuto ieri un primo incontro telematico tra la Cooperativa COOSS, la Regione Marche – nella persona dell’Assessore al Lavoro, Loretta Bravi – e le organizzazioni sindacali SNALV Confsal e USB.   A seguito dello “stato di crisi” deliberato dalla cooperativa COOSS Marche, lo Snalv Civitanova aveva richiesto un intervento urgente della Regione per evitare qualsiasi …

View Post

RSA, lo Snalv vince il ricorso contro il gruppo KOS

CASE DI RIPOSO, LO SNALV VINCE IL RICORSO CONTRO IL GRUPPO KOS L’azienda deve consentire le assemblee ed applicare l’unico CCNL Anaste vigente Roma, 7 luglio 2020 – Il Tribunale di Ascoli Piceno ha accolto il ricorso presentato dallo SNALV Confsal contro Kos Group, colosso privato che opera nel settore socio sanitario assistenziale con ben 92 strutture soltanto in Italia. …

View Post

Tutela dei lavoratori delle RSA abruzzesi, lo Snalv incontra l’assessore regionale

Mettere in campo tutte le azioni possibili per tutelare gli anziani ed il personale operante all’interno delle strutture adibite a Residenze Socio Assistenziali (RSA). E’ la richiesta dello SNALV Confsal Abruzzo che, nella persona del Segretario regionale Roberto Sansonetto, ha incontrato stamattina l’Assessore alla Salute e Pari opportunità Nicoletta Verì. L’emergenza Covid-19 ha mostrato la vulnerabilità delle Residenze per Anziani laddove non siano state previste misure idonee a prevenire …

View Post

RSA San Michele Hospital: l’allarme dello SNALV rimasto inascoltato

(Da LatinaOggi: clicca qui https://www.latinaoggi.eu/news/cronaca/97217/san-michele-hospital-a-inizio-marzo-laallarme-del-sindacato) L’esplosione di un cluster nel San Michele Hospital sta portando alla luce alcuni particolari che, riletti a distanza di tempo, assumono l’aspetto di un campanello d’allarme inascoltato. Il 5 marzo il sindacato Snalv Confsal aveva scritto al commissario ad acta e custode giudiziario della Rsa (e alla direzione sanitaria), preoccupato per le condizioni di lavoro …