Caltanissetta, fine del precariato per 28 dipendenti del servizio raccolta e trasporto rifiuti

Con un verbale sottoscritto ieri 6 novembre presso il Centro per l’Impiego di Caltanissetta da parte delle sigle sindacali SNALV Confsal e Fit Cisl, è stata posta fine alla condizione di precarietà contrattuale dei 28 dipendenti che svolgono il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani nei Comuni del Vallone e che prestano la loro attività quali lavoratori subordinati della Srr Servizi e Impianti Srl.

Soddisfazione, dunque, per una complicata vertenza che ha viste affermate tutte le ragioni sindacali espresse al datore di lavoro.

Lo SNALV desidera infine ringraziare i dirigenti dell’Ispettorato del Lavoro e del Centro per l’Impiego di Caltanissetta per la viva assistenza garantita.

Le dichiarazioni del responsabile Snalv Confsal, Manuel Bonaffini

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/xrPKMf1DoTc" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>