SNALV COMPARTO ENTI LOCALI
   

Firme Raccolte: 82

Il blocco del TURN OVER nella Pubblica Amministrazione ha condizionato e condiziona ancora oggi l'azione istituzionale a tutto danno per i lavoratori dipendenti e per i cittadini che non possono contare su servizi adeguati e tempestivi.

Negli Enti Locali le condizioni di lavoro, l'organizzazione dei servizi poggia sulla responsabile attività dei dipendenti che svolgono la loro opera ben al di là delle loro funzioni contrattuali, con la nefasta conseguenza del depauperamento di professionalità essenziali per il conseguimento della “MISSION” istituzionale.


Oggi si sopperisce con l’utilizzazione impropria dei lavoratori che sempre più spesso sono costretti a rivolgersi al Giudice del Lavoro per il riconoscimento economico delle mansioni superiori.

Lo SNALV/Confsal chiede l’immediato
RIPRISTINO DELLE PROCEDURE DI PROGRESSIONE VERTICALE, INSIEME AL SUPERAMENTO DEL BLOCCO DELLE ASSUNZIONI


Firma anche tu la petizione!
Per aderire recati nella nostra sede a te più vicina o firma on-line collegandoti alla nostra pagina web Registrati e Firma

Oppure accedi alla tua area riservata!
Nome Utente:  Password: 
  Recupera i dati   Registrati e Firma
Condividi su Facebook!
 
 


© 2018 - Via di Porta Maggiore, 9 - 00185 - Roma - Tel. 06.70492451 - Fax 06.70475320 - P.iva 10214681008 - snalv@pec.it - Privacy | Cookie